Staffetta Grossalp

22 agosto 2004 - 13° rango

Cronaca della gara

1060 m di salita in sella alla bici da corsa (da Cevio a Bosco-Gurin), 480 m di salita in MTB sullo sterrato che porta al Grossalp, con la successiva discesa lungo le ripide e dissestate piste di sci, nonchè 7 chilometri a corsa lungo la pista di fondo e attorno al paese di Bosco: queste sono le cifre della staffetta del Grossalp, giunta oggi alla 2° edizione. Alla linea di partenza di Cevio si sono presentate 28 squadre, di cui 2 composte da sole donne, e 13 temerari che hanno affrontato la corsa in solitaria.
Il primo a tagliare il traguardo è stato Alain Testorelli, che assieme ai compagni di squadra del Team Scott-Sponser Guido Bianchi e Mathias Arpagaus ha portato a termine la gara in 1h 57min.
La squadra del fortissimo scalatore Giorgio Candolfi e dell'altrettanto bravo Reto Pezzoli, grazie all'ottima prestazione podistica di Fiorella Giulieri ha chiuso al terzo posto assoluto e al primo nella categoria mista. Al quinto posto assoluto, dopo 2h 7min di corsa, si è invece classificato Jean Marc Cattori, che ha quindi vinto la categoria singolo.

Fotografie

4 ore Lodrino 2005

Le case di Bosco osservano sornione l'affannoso sforzo degli atleti.

4 ore Lodrino 2005

La discesa in MTB sullo sterrato ai piedi del Pizzo Stella.

4 ore Lodrino 2005

Jean Marc Cattori, vincitore della categoria singolo, cerca nuove traiettorie tra l'erba.

4 ore Lodrino 2005

Uno dei numerosi saliscendi affrontati dai podisti, che in totale hanno dovuto superare un dislivello di quasi 200 m.

4 ore Lodrino 2005

ExtremeMTB Racing Team nella tratta di downhill...

4 ore Lodrino 2005

...e di corsa.

©Alfio Cerini 2003-2014 - Avvertenze
Gli ultimi posti